Dal 22 febbraio all'8 marzo 2020 alcuni paesi del Basso Lodigiano sono stati dichiarati "Zona Rossa" contro l'invasione del Coronavirus. La prima in Italia, prima dell'estensione delle misure a tutto il territorio.
Questo sito è una raccolta di parole, immagini e video che documentano come la popolazione dei comuni isolati abbia saputo vivere con responsabilità, e talora con ironia, questo momento di sospensione dalla propria realtà.

IMMAGINI

VIDEO E AUDIO

16 Marzo 2020

Intervista molesta vol. 2

12 Marzo 2020

Sportello amico

11 Marzo 2020

Compleanno nella zona rossa

Video di Suamy
3 Marzo 2020

CO-DO-GNO

PAROLE

31 Marzo 2020
Diario semiserio dalla zona rossa di Codogn-19 – 31/03
In giardino il pettirosso, che ci ha tenuto compagnia durante le colazioni, nelle prime tre settimane di clausura, è ormai migrato in cerca di freddo. Nell’attesa […]
31 Marzo 2020
Caro diario – 31 marzo 2020
Caro diario, è ricominciata un’altra settimana lavorativa e per fortuna vado avanti a lavorare da casa ad ampie vele.Non mi annoio certo anzi, si fa velocemente […]
30 Marzo 2020
La tua Terra
La tua terra era il tuo sangue,la tua voce un cuscino di stelledove appoggiavi il tuo cuore di miele:coloravi le antiche zolle di granocon taciti accordi […]
30 Marzo 2020
Diario semiserio dalla zona rossa di Codogn-19 – 30/03
E’ paradossale pensare che arrivino aiuti da paesi duramente toccati dall’embargo come Cuba: un’equipe di medici specializzati in emergenze internazionali si è stabilita a Crema. Dall’Albania, […]
30 Marzo 2020
Caro diario – 30 marzo 2020
Caro diario, è ricominciata un’altra settimana lavorativa e per fortuna vado avanti a lavorare da casa ad ampie vele.Non mi annoio certo anzi, si fa velocemente […]
29 Marzo 2020
Diario semiserio dalla zona rossa di Codogn-19 – 29/03
Noi italiani siamo creativi anche nell’interpretare ed applicare le ordinanze.Mi hanno raccontato che in alcuni uffici dell’amministrazione pubblica prevale il principio del tempo.In pratica, se vieni […]
 
IL DIARIO DELLA ZONA ROSSA

CONTRIBUISCI ANCHE TU


Tutti possono lasciare una testimonianza della loro esperienza, inviando pensieri, racconti, immagini e video.


SCOPRI COME


IL BASSO LODIGIANO

Tra Adda, Lambro e Po


Il 24 febbraio 2020 tutta l'Italia improvvisamente conosceva Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano. In tanti avranno attraversato questa terra di pianura, chi in auto percorrendo l'A1, chi in treno in direzione da e per Milano, e forse ne ricorderanno i campi coltivati e le cascine in mezzo alla bruma. Ma quanti davvero hanno visitato questi territori? Vi raccontiamo qualcosa di loro.


PAGINA IN COSTRUZIONE